Cappella di San Lorenzo (Località Tuorisichi)

Cappella di San Lorenzo

(Località Tuorisichi)

tuorisichiLe origini della cappella rurale si fanno risalire al 1646, anno in cui un abitan­te del luogo, Matteo Panilo, l’avrebbe edificata per sua devozione. Origina­riamente essa dovette avere una duplice intitolazione, ovvero «Cappella di S, Maria dell’Arco, che va anche sotto il nome di S. Lorenzo», come risulta attestata negli atti della visita pastorale del Vescovo di Teano, mons. Nicola Steriini, effettuata il 20 aprile 1855.

La prima attestazione documenta­ria è del 1737: essa, infatti, viene citata nell’Apprezzo redatto in occasione della vendita del feudo di Roccamonfina ad Andrea Casimiro d’Ambrosio, principe di Marzano. Nel documento si fa riferi­mento ad un dipinto, raffigurante la Madonna dell Arco tra San Lorenzo e

Sant’Antonio da Padova, posizionato sull’altare ornato di stucchi. Tale opera, di cui oggi rimangono alcuni lacerti, è visibile in una fotografia di repertorio. La figura di San Lorenzo, con i suoi attributi iconografici, era stata raffigurata anche nella lunetta del portale d’ingresso, in un dipinto del secolo XVIII, molto deperito ma anco­ra in sede.

Nella citata visita di mons. Steriini la cappella fu trovata in uno stato di abbandono e «sprovveduta dei biso­gnevoli arredi sacri».

Officiata fino agli anni ’60 del secolo XX, la cappella fu poi abbando­nata e nel corso degli ultimi decenni era crollato il tetto ed anche le pareti perimetrali minacciavano il crollo.

Sottoposta ad un intervento di ricostruzione della copertura e di restauro delle murature, la cappella è stata riaperta al culto il 10 agosto del 2001.

tuorisichi2

fonte. C.M.M.S.C.

Comments

comments

You may also like...

error: Questo contenuto non può essere copiato !!

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi